Il gioco delle parti nella verifica dei crediti

Estinzione anticipata del contratto: gli oneri up front non sono rimborsabili

Il Giudice di Pace di Palermo ha affermato la validità della clausola contrattuale che esclude, in caso di estinzione anticipata del contratto di cessione del quinto dello stipendio, la rimborsabilità degli oneri up fonrt.

In primo luogo, il Magistrato ha evidenziato che la formulazione dell’art. 125 co. 2 TUB – ante riforma 2010 – laddove faceva riferimento alla “equa riduzione del costo del costo complessivo del credito”   non ha introdotto alcun divieto di previsioni contrattuali che limitassero la retrocessione di parte dei costi del finanziamento in caso di estinzione anticipata.

Solo con la riforma del 2010, l’art. 125 sexies TUB ha riconosciuto un “nuovo diritto per il consumatore, quello di ottenere lo storno dei costi che sono stati previsti quali remunerativi della c.d. attività recurring”.

In secondo luogo, l’Organo Giudicante non ha ravvisato alcuna “opacità” della clausola contrattuale qui in commento  in quanto distingue con chiarezza “le spese soggette a maturazione nel tempo … dalle voci di costo relative alle attività preliminari e prodromiche alla concessione del finanziamento”.

Infine, il Giudice di Pace ha escluso la sussistenza del diritto del consumatore al rimborso degli oneri non maturati ex art. 2033 cod. civ. nella misura in cui manca “il presupposto per l’applicazione dell’istituto in esame è proprio la mancanza di un valido titolo contrattuale (Cass. Civ. sez. III, sentenza n. 13207 del 28.05.2013)”.

Giudice di Pace Palermo, 23 luglio 2020, n. 1324

Pamela Balduccip.balducci@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA31

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
European Banking Authority: servizi finanziari a distanza e tutela del consumatore

Il Tribunale di Catania afferma che: i) il consumatore deve farsi parte attiva nel processo di verif...

Credito Al Consumo

La sentenza Lexitor non sposta i termini della decisione

Come noto, le Sezioni Unite della Suprema Corte hanno recentemente statuito che, nell’ambito dei p...

Credito Al Consumo

La sentenza Lexitor non sposta i termini della decisione

Il Tribunale di Napoli e il Tribunale di Catania sono di recente intervenuti sul tema della prescriz...

Credito Al Consumo

X