Vigilanza

Conti dormienti ─ le istruzioni del MEF

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, lo scorso 6 giugno 2014, ha diffuso un Comunicato con il quale ha voluto richiamare l’attenzione degli intermediari finanziari in ordine al rispetto delle istruzioni contenute nel Comunicato MEF del 2 marzo 2012 sulla trasmissione delle informazioni e dei dati relativi agli obblighi di comunicazione al MEF previsti in materia di rapporti dormienti dal D.P.R. del 22 giugno 2007 n. 116 e successive modificazioni.

In particolare il MEF, a seguito di alcuni errori riscontrati, ha invitato gli intermediari a prestare attenzione agli esatti indirizzi PEC (specificati nel Comunicato stesso), da utilizzare per le loro comunicazioni al Ministero medesimo nonché alla Consap Spa.

Si allega il testo del Comunicato.

11 giugno 2014

(Ornella Carleo – o.carleo@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Nuove regole per l’accesso alla Centrale Rischi in consultazione

Banca d’Italia, con provvedimento del 16 febbraio 2021 (il “Provvedimento”), ha emanato il sec...

Vigilanza

Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Lo scorso 29 gennaio, in risposta alle questioni emerse a seguito della pandemia da Covid-19, l’EB...

Coronavirus

Mario Valentino vs. Valentino

In data 20 gennaio 2021, Banca d’Italia ha sottoposto a pubblica consultazione lo schema di Dispos...

Vigilanza

X