Vigilanza

Consob pubblica il Discussion Paper sui Fondi sovrani

I Fondi Sovrani si sono affermati come uno dei principali investitori istituzionali sul mercato dei capitali mondiale. A fine 2011 gestivano assets per circa 4.600 miliardi di dollari USA, pari a circa il 6% del PIL mondiale; una stima per largo difetto del peso delle partecipazioni dei Fondi Sovrani sulla capitalizzazione dei mercati azionari dei principali paesi europei è pari a circa il 3%. In Italia oltre un terzo delle società quotate è partecipato da Fondi Sovrani, mentre questa percentuale è compresa fra il 15 e il 25% circa nei maggiori paesi europei. A partire dal 2005, i Fondi Sovrani hanno progressivamente diversificato il proprio portafoglio e aumentato la quota degli investimenti azionari. I Fondi hanno, inoltre, tentato di scalare alcune importanti società negli USA e in Europa e ciò ha accresciuto i timori dei Governi circa le possibili finalità strategiche degli investimenti dei Fondi medesimi. Vi sono evidenze che è essenzialmente a causa di questi timori che gli USA e molti Paesi europei hanno introdotto normative a difesa dei settori strategici.
Questo il tema sviluppato da Consob nel Discussion Paper dal titolo “I FONDI SOVRANI E LA REGOLAZIONE DEGLI INVESTIMENTI NEI SETTORI STRATEGICIrecentemente pubblicato sul sito dell’Autorità di Vigilanza.

Il lavoro, in particolare, analizza le discipline introdotte in Francia, Germania e ultimamente in Italia, nel quadro dei vincoli posti dalla disciplina comunitaria relativamente alle deroghe previste per le limitazioni alla libera circolazione dei capitali.
(Sabrina Galmarini – s.galmarini@lascalaw.com)
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Nuove regole per l’accesso alla Centrale Rischi in consultazione

Bankitalia, con il comunicato stampa dell’8 settembre, rende noti i principali risultati rilevati...

Vigilanza

Il Manuale Utente delle comunicazioni oggettive

Oramai l’e-commerce ha in molti frangenti sostituito il commercio presso i negozi fisici, nella m...

Vigilanza

Not in my name: il falsus procurator di società di capitali

Durante il 2020 Bankitalia ha emanato tre Raccomandazioni indirizzate alle banche meno significativ...

Coronavirus

X