Diritto dell'Esecuzione Forzata

Confisca in prevenzione e diritti di credito della banca

Cass., 26 settembre 2012, Sez. I, n. 36990

Massima: “Deve escludersi violazione di legge e vizio di motivazione nella sentenza del giudice dell’esecuzione che conferma la confisca in prevenzione degli immobili riconducibili al mutuatario, non potendo il diritto di credito della banca mutuante, garantito delle ipoteche iscritte, risultare prevalente sull’interesse pubblico alla lotta alla criminalità organizzata, dovendo escludersi che detto istituto fosse in buona fede, laddove l’opacità della personalità del soggetto finanziato non poteva sfuggire ai suoi funzionari che istruirono le pratiche.” (leggi la sentenza per esteso)

Con la recente pronuncia n. 36990/12 la prima sezione penale della Corte di Cassazione  intervenendo sul codice anti-mafia stabilisce che il DLgs 159/11 pone paletti più restrittivi che in passato per le ipotesi di confisca.

La Corte, nella sentenza in commento,  ha stabilito che la banca perde il suo diritto di credito dopo la confisca in prevenzione degli immobili su cui erano iscritte le ipoteche, essendo nel caso di specie esclusa la buona fede dell’istituto al momento dell’accensione del finanziamento laddove l’operazione economica, indubbiamente vantaggiosa per il mutuante, risulta realizzata nella consapevolezza che a beneficiarne sia una personalità “opaca” e ciò specialmente in un contesto di provincia, localizzato in un’area del Paese ove il rischio mafia è sensibile.

Una volta decisa la confisca, soltanto provando la buona fede il terzo riesce a ottenere la tutela del suo diritto di credito, come quello della banca in ragione dell’ipoteca, ottenendo che le ragioni del privato prevalgano sull’interesse pubblico.

(Tiziana Allievi – t.allievi@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Attento a come quereli, il falso va provato!

“La dichiarazione di residenza o elezione di domicilio in un Comune non rientrante nella circoscri...

Diritto dell'Esecuzione Forzata

Il deposito cauzionale equivale a consegna materiale

La materia dell'indennità di espropriazione rientra nell'ordinamento civile e quindi è coperta dal...

Diritto dell'Esecuzione Forzata

Regolamento di giurisdizione e Pubblica Amministrazione

Con una recente sentenza, la Cassazione ha chiarito quali siano le conseguenze - nell’ipotesi di ...

Diritto dell'Esecuzione Forzata

X