Nuove regole per l’accesso alla Centrale Rischi in consultazione

Concessione di finanziamenti da società veicolo per la cartolarizzazione, aggiornata la Circolare 288

Si rende noto che Banca d’Italia ha pubblicato l’aggiornamento n. 1 dell’8 marzo 2016 alla Circolare n. 288 del 3 aprile 2015 “Disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari”, concernente la concessione di finanziamenti da parte di società veicolo per la cartolarizzazione.

Con l’aggiornamento in esame viene inserito nel Titolo III della Circolare 288 un nuovo Capitolo 2, suddiviso in due sezioni, al fine di disciplinare, ai sensi dell’art. 1, comma 1-ter, della Legge 130/1999, la concessione di finanziamenti a soggetti diversi dalle persone fisiche e dalle microimprese da parte di società veicolo per la cartolarizzazione; viene inoltre modificato il Capitolo 3 del Titolo I.

Nello specifico, l’art. 1, comma 1-ter, Legge 130/1999 prevede che le società di cartolarizzazione (SPV) possano concedere finanziamenti nei confronti di soggetti diversi dalle persone fisiche e dalle microimprese, purché:

(a) i prenditori dei finanziamenti siano individuati da una banca o da un intermediario finanziario iscritto nell’albo ex art. 106 TUB,

(b) i titoli emessi dagli SPV per finanziare l’erogazione dei finanziamenti siano destinati a investitori qualificati,

(c) la banca o l’intermediario finanziario che selezionano i prenditori trattengano un significativo interesse economico nell’operazione, nel rispetto delle modalità stabilite dalle disposizioni di attuazione della Banca d’Italia.

Resta, ovviamente, ferma la normativa già in vigore in tema di cartolarizzazione.

Per quanto attiene all’entrata in vigore delle suddette disposizioni, viene espressamente previsto che le stesse entrino in vigore il giorno successivo a quello di pubblicazione nel sito informatico della Banca d’Italia (9 marzo 2016).

Luca Bettinellil.bettinelli@lascalaw.com

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Lo scorso 4 giugno, l’EBA, rispondendo a diversi quesiti ricevuti dagli operatori del mercato e su...

Vigilanza

Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Banca d’Italia, a seguito di una serie di richieste di chiarimento pervenute sia da parte degli in...

Vigilanza

European Banking Authority: servizi finanziari a distanza e tutela del consumatore

In data 15 giugno 2020, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, la Racco...

Vigilanza

X