Chi è onerato della prova non usi gli scalari

Certificazione ex art. 50 TUB e avviso ex art. 58 TUB: la prova è raggiunta

Si segnala una recentissima ordinanza con cui il Tribunale di Salerno ha concesso la provvisoria esecuzione al decreto ingiuntivo opposto ad un istituto di credito Cliente dello Studio.

L’ordinanza prende posizione su diverse contestazioni ed eccezioni, rilevandone sin da subito l’estrema genericità, quale elemento in grado di riverberare gli effetti di una non specifica contestazione anche laddove sia stato prodotto unicamente la certificazione ex art. 50 TUB, a sostegno della pretesa creditoria azionata.

In particolare, il Giudice ha rilevato che “parte opponente pone contestazioni generiche e poco aderenti al caso di specie”, precisando che “il credito appare debitamente documentato attraverso la certificazione ex art. 50 T.U.B. la quale conserva il proprio valore probatorio, anche quando, come nella specie, i motivi di opposizione al decreto ingiuntivo appaiono oltremodo deboli”.

Per quanto riguarda, invece, la contestata inopponibilità della cessione del credito, stante la mancata notifica della comunicazione di cessione, sul punto il Giudice ha chiarito che ‘‘la cessione è valida ed efficace anche senza la notificazione al debitore, la cui mancanza può produrre solo un effetto liberatorio nei confronti di quest’ultimo nel caso di adempimento al cedente ai sensi dell’art. 1264 c.c.’’.

Dunque, anche soltanto in presenza di un avviso di cessione ex art. 58 TUB, “non vi sono incertezze sulla legittimazione attiva” della società cessionaria.

Per tali ragioni, il Giudice ha quindi concesso la provvisoria esecuzione all’ingiunzione di pagamento.

Trib. Salerno, 9 settembre 2021

Alessia Leccese – a.leccese@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Chi è onerato della prova non usi gli scalari

“(…) è indubbio che, in tema di prova dell’inadempimento di un’obbligazione, il creditore ...

Contratti Bancari

Indeterminatezza del tasso, il contratto è comunque salvo

Il Tribunale di Pistoia, con la pronuncia in commento, emessa a conclusione di un giudizio di oppos...

Contratti Bancari

Fideiussore legale rappresentante della Società garantita

“La mancata o inesatta indicazione del c.d. ISC/TAEG in un contratto di finanziamento non determi...

Contratti Bancari

X