Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Banca d’Italia: nuove sospensioni dei termini in tempo di COVID-19

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del c.d. Decreto Liquidità, Banca d’Italia – ha ieri tempestivamente annunciato la proroga fino al 15 maggio 2020 del termine finale di sospensione dei procedimenti amministrativi e delle procedure sanzionatorie del 15 aprile 2020, indicato nei precedenti comunicati di seguito richiamati (“Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi” e “Sospensione dei termini delle procedure sanzionatorie ai sensi dell’art. 103 del D.L. n. 18/2020”).

L’autorità di Vigilanza ha altresì precisato che resta fermo quanto precisato nei precedenti comunicati, quindi il fatto che:

  • l’Autorità di Vigilanza, in linea con le previsioni emanate dal Governo, ha adottato misure organizzative in grado di assicurare che siano comunque salvaguardati i principi di efficienza, efficacia e ragionevole durata dei procedimenti amministrativi, con particolare riguardo a quelli che presentano carattere d’urgenza, anche a tutela dei diritti degli interessati;
  • sia confermata la sospensione, per il suddetto periodo, dei termini ordinatori o perentori, propedeutici, endoprocedimentali, finali ed esecutivi dei procedimenti sanzionatori di cui alle Disposizioni della Banca d’Italia del 18 dicembre 2012, e successive modifiche, in materia di sanzioni e procedura sanzionatoria amministrativa (le “Disposizioni”);
  • in aderenza alla previsione di legge, devono intendersi sospesi:
  • i termini per la contestazione della violazione, di cui all’art. 14 della Legge 24 novembre 1981, n. 689, e all’art. 195 del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, come richiamati dal paragrafo 1.2 delle Disposizioni;
  • il termine per la presentazione delle controdeduzioni, di cui al paragrafo 1.3 delle Disposizioni;
  • il termine per la presentazione al Direttorio delle osservazioni scritte alla proposta sanzionatoria, di cui al paragrafo 1.4 delle Disposizioni;
  • il termine per l’adozione del provvedimento finale, di cui al paragrafo 1.4 delle Disposizioni.

Si attendono, ovviamente, analoghe misure da parte di Consob.

Consulta il testo integrale del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23

Sabrina Galmarini – s.galmarini@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Banca d’Italia, a seguito di una serie di richieste di chiarimento pervenute sia da parte degli in...

Vigilanza

European Banking Authority: servizi finanziari a distanza e tutela del consumatore

In data 15 giugno 2020, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, la Racco...

Vigilanza

Il Manuale Utente delle comunicazioni oggettive

Il Decreto Liquidità è stato recentemente convertito nella Legge del 5 giugno 2020, n. 40 (pubblic...

Vigilanza

X