Vigilanza

Banca d’Italia: In pubblica consultazione le nuove disposizioni di vigilanza in materia di gruppo bancario

Le novità introdotte dalla direttiva 2013/36/UE relativa ala vigilanza prudenziale delle banche (CRD4)  e dalla direttiva 2011/89/UE che modifica la direttiva 2002/87/CE concernente la vigilanza supplementare dei conglomerati finanziari (FICOD1), specie per quanto riguarda il trattamento delle società di partecipazione finanziaria mista, hanno spinto ad una revisione della disciplina del gruppo bancario.

Banca d’Italia in data 20 ottobre 2013 ha posto in consultazione lo schema delle nuove disposizioni di vigilanza in materia di albi delle banche e di gruppi bancari nonché in materia di partecipazioni detenibili delle banche e dai gruppi bancari.

Le disposizioni di vigilanza sono state riviste in un’ottica di rafforzamento della vigilanza sul gruppo bancario, tenendo conto dei più avanzati standard internazionali di vigilanza, del dibattito internazionale in materia di shadow banking nonché della recente evoluzione dei principi contabili internazionali.Con l’occasione  la disciplina è stata aggiornata alla luce delle novità intervenute nel quadro normativo primario di riferimento (TUB) e nella normativa secondaria (partecipazioni detenibili dalle banche, controlli interni).

Il documento rimarrà in consultazione per 30 giorni dal giorno della pubblicazione, fissando il termine ultimo per la presentazione di eventuali osservazioni, commenti e proposto per il 20 novembre 2013.

24 ottobre 2013

(Ornella Carleo – o.carleo@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Nuove regole per l’accesso alla Centrale Rischi in consultazione

Banca d’Italia, con provvedimento del 16 febbraio 2021 (il “Provvedimento”), ha emanato il sec...

Vigilanza

Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Lo scorso 29 gennaio, in risposta alle questioni emerse a seguito della pandemia da Covid-19, l’EB...

Coronavirus

Mario Valentino vs. Valentino

In data 20 gennaio 2021, Banca d’Italia ha sottoposto a pubblica consultazione lo schema di Dispos...

Vigilanza

X