Crisi e procedure concorsuali

Applicabilità dell’art. 72 quater l.f. anche in ipotesi di risoluzione del contratto di leasing ante fallimento

Tribunale di Padova, 14 marzo 2014 (leggi la sentenza)

Il Tribunale di Padova, con il decreto in esame, a seguito della richiesta avanzata da una società di leasing di ammissione al passivo sia dei canoni scaduti che a scadere – derivanti da un contratto risolto ante fallimento – con riserva di detrarre successivamente quanto ricavato dalla futura alienazione del bene, ha ritenuto che non si possa ammettere al passivo il credito così come richiesto “perché si tratta di credito non ancora determinato, perché dipendente dagli esiti della riallocazione”.

Nell’interessante pronuncia, il Tribunale ha, altresì, precisato che la disciplina di cui all’art. 72 quater L.F. è invocabile non solo nel caso di scioglimento effettuato dal Curatore, ma anche nei casi di risoluzione del contratto di leasing ante fallimento, in quanto “vi è analogia sostanziale tra risoluzione e scioglimento operato dal Curatore”, rilevando, inoltre, a riprova di tale analogia che “l’art. 73 L.F. e l’art. 1526 c.c. disciplinano allo stesso modo gli effetti dello scioglimento e risoluzione nel caso di vendita con riserva di proprietà”.

La differenza di disciplina tra l’art. 73 L.F. in caso di vendita con riserva di proprietà e l’art. 72 quater L.F. manifesta, dunque, l’intenzione del legislatore di non considerare il leasing come una vendita con riserva di proprietà, bensì come una figura unitaria di contratto, avente natura e causa finanziaria.

18 dicembre 2014

Antonella Mafrica – a.mafrica@lascalaw.com

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Sempre caldo è il tema dell’entrata in vigore del nuovo codice della crisi e dell’insolvenza. ...

Crisi e procedure concorsuali

Contratto preliminare e fallimento del promittente venditore

Nel caso in cui il sovraindebitato modifichi sostanzialmente il piano dei pagamenti approvato con il...

Crisi e procedure concorsuali

Not in my name: il falsus procurator di società di capitali

Con un “doppio colpo”, la Corte di Cassazione risponde a due domande chiave. Il provvedimento...

Crisi e procedure concorsuali

X