Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

Appello e mediazione

Anche nel caso di specie, come già accaduto nell’ambito dell’ordinanza commentata su Iusletter dell’8.09 u.s., la Corte di Cassazione ha confermato che il giudice dell’appello è obbligato ad inviare in mediazione le parti che ne facciano richiesta, solo laddove in primo grado sia stata eccepita l’improcedibilità della causa e il Tribunale non abbia disposto nulla al riguardo.

Al riguardo occorre, prima di tutto, rammentare che, secondo il D.Lgs. n. 28 del 2010, art. 5, comma 1-bis, l’improcedibilità dev’essere eccepita dal convenuto, a pena di decadenza, o rilevata d’ufficio dal giudice, non oltre la prima udienza. Laddove l’improcedibilità non sia stata, né eccepita tempestivamente dalla parte, né constatata tempestivamente dal giudice di primo grado, la parte che impugna e il giudice di appello non possono sollevarla, non trattandosi di eccezione rilevabile d’ufficio in ogni stato e grado del giudizio (cfr. Cass., 30/08/2018, n. 21381 e successive conformi).

In altre parole, “il giudice d’appello può disporre la mediazione, ma non vi è obbligato, neanche nelle materie indicate dallo stesso articolo, atteso che in grado d’appello l’esperimento della mediazione costituisce condizione di procedibilità della domanda solo quando è disposta discrezionalmente dal giudice, ai sensi dell’art. 5, comma 2 menzionato D.Lgs. (Cass., 10/11/2020, n. 25155)”.
Qualora, invece, l’improcedibilità sia stata eccepita tempestivamente, oltre che fondatamente, e il giudice di primo grado non sia pronunciato in merito, “l’eccezione può essere dedotta, dalla parte che l’ha rilevata, come nella fattispecie qui in esame, quale motivo d’impugnazione, e il giudice di appello deve allora disporre la mediazione obbligatoriamente e, quindi, una volta esperita infruttuosamente, rinnovare la decisione, mentre, se la mediazione non abbia corso, dichiarerà, in riforma della decisione di primo grado, l’improcedibilità del giudizio”.

Simona Daminelli – s.daminelli@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

In un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo seguito dal nostro studio, l’opponente eccepiv...

Mediazione bancaria

La mediazione è obbligatoria anche per il fideiussore?

L’azione revocatoria non richiede il preventivo esperimento della mediazione, quale condizione di...

Mediazione bancaria

La parte deve partecipare personalmente alla mediazione

Nell’ambito di una causa avente ad oggetto la risoluzione di un contratto di compravendita, il ri...

Mediazione bancaria

X