Antiriciclaggio

Adeguata verifica della clientela

Il Consiglio Nazionale del Notariato ha adottato le proprie Linee Guida per l’adeguata verifica della clientela.

Tale documento è stato predisposto dal Gruppo Antiriciclaggio del Consiglio Nazionale del Notariato previo confronto con il Ministero dell’Economia e delle finanze, l’Unità di Informazione Finanziaria di Banca d’Italia e la Guardia di finanza al fine di fornire prassi operative che tengano conto delle peculiarità dell’attività svolta dai professionisti.

Per una più approfondita analisi si rimanda alla lettura del documento.

28 maggio 2014

(Ornella Carleo – o.carleo@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Facendo seguito alla precedente comunicazione del 16 aprile 2020 (già commentata in un altro artico...

Antiriciclaggio

Il Manuale Utente delle comunicazioni oggettive

Nella newsletter n. 2 del 2021, l’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (“UIF”) af...

Antiriciclaggio

La sentenza Lexitor non sposta i termini della decisione

Con lo studio n. 2BIS-2020/B (di seguito, lo “Studio”), pubblicato lo scorso 18 novembre, il Con...

Antiriciclaggio

X