Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

Ancora sui tempi della mediazione

Nei mesi scorsi abbiamo dato atto di come sia dibattuta la natura del termine concesso dall’autorità giudiziaria per incardinare il procedimento di mediazione, ovvero se si tratti di un termine perentorio o ordinatorio.

La questione è tuttora aperta, come dimostrato dalla recente sentenza del Tribunale di Napoli Nord del 2 marzo 2021, che ha dichiarato improcedibile la domanda di parte attrice per tardiva introduzione della mediazione.

Nel caso di specie un cliente conveniva in giudizio la banca con la quale aveva stipulato un contratto di mutuo, lamentando l’applicazione di condizioni economiche illegittime. All’esito della prima udienza il Giudice assegnava termine di 15 giorni per instaurare il procedimento di mediazione, termine che però non veniva rispettato. Per tale ragione, parte convenuta eccepiva il difetto della condizione di procedibilità.

In sentenza, rilevato il mancato rispetto del termine assegnato, il Tribunale ha accolto l’eccezione della banca e ha dichiarato l’improcedibilità della domanda, per avere parte attrice “colpevolmente determinato il mancato esperimento della mediazione entro l’udienza fissata per la verifica della condizioni di procedibilità”. Sul punto, il Giudice ha richiamato anche un analogo provvedimento assunto dalla Corte d’Appello di Milano, secondo la quale “In tema di mediazione obbligatoria, poiché la condizione di procedibilità si considera, per espressa disposizione di legge, avverata solo dopo che si sia tenuto il primo incontro davanti al mediatore, la domanda deve essere dichiarata improcedibile quando il suo mancato effettivo esperimento dipenda dalla colpevole inerzia della parte che abbia presentato la domanda di mediazione ben oltre tale termine all’uopo dato dal giudice”.

Trib. Napoli Nord, 2 marzo 2021

Simona Daminelli – s.daminelli@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

In un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo seguito dal nostro studio, l’opponente eccepiv...

Mediazione bancaria

La mediazione è obbligatoria anche per il fideiussore?

L’azione revocatoria non richiede il preventivo esperimento della mediazione, quale condizione di...

Mediazione bancaria

Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

Anche nel caso di specie, come già accaduto nell’ambito dell’ordinanza commentata su Iusletter...

Mediazione bancaria

X