Contenzioso finanziario

Ambito di applicazione dello ius poenitendi nei contratti di collocamento di strumenti finanziari

Cass., 21 giugno 2012, Sez. I, n. 10376

Massima: “Va rimessa al primo presidente della Corte di cassazione affinchè valuti l’opportunità di assegnare alle sezioni unite la questione relativa all’ambito di applicazione dello ius poenitendi nei contratti di collocamento di strumenti finanziari realizzati fuori sede attraverso gli intermediari finanziari.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

“Deve qualificarsi come errore materiale di una sentenza, suscettibile di correzione, quello che r...

Contenzioso finanziario

Mark to market, sei elemento essenziale e determinabile?

Diverse conferme giungono dalla Corte d’Appello di Venezia in tema di necessaria specificità del ...

Contenzioso finanziario

Polizza Linked, tra normativa applicabile ed onere dell’attore in giudizio

Con la sentenza in esame, il Tribunale di Verona offre uno spunto di riflessione in materia di contr...

Contenzioso finanziario

X