Siete qui: Oggi sulla stampa

Ubi offre un euro per CariChieti Etruria e Marche

I consigli di Ubi approvano l’offerta per le tre banche ponte Etruria, Marche e CariChieti, dopo 14 mesi di travagli. Il prezzo sarà un simbolico euro (nel novembre 2015 furono tenute in vita con quasi 5 miliardi versati dal sistema creditizio), e procederà al successivo aumento di capitale da circa 400 milioni per tenere neutro l’impatto sui propri coefficienti patrimoniali.
L’offerta sarà subordinata alle manleve legali, alla cessione dei crediti deteriorati per 2,2 miliardi (si tratta con il fondo Atlante) e al sì di Bankitalia. Più lunghi i tempi per sapere se l’altra banca ponte Cariferrara la comprerà Bper, che ha un cda sul tema giovedì prossimo.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Cori “Angie, Angie”, applausi, sorrisi, una trentina di ragazzi sotto al palco cercano di scalda...

Oggi sulla stampa

La banca è responsabile, in solido con chi emette assegni a vuoto tratti da un conto corrente apert...

Oggi sulla stampa

Occorre fare ricorso alla giurisdizione prevista nello statuto benché la compagine sia mutata La c...

Oggi sulla stampa