Recepimento Direttiva 2009/110/CE (IMEL2) – Documenti in consultazione pubblica MEF e Banca d’Italia

Il Ministero dell’economia e finanza e la Banca d’Italia hanno pubblicato, in data 29/04/2011, tre documenti di  consultazione, che recepiscono la disciplina della direttiva 2009/110/CE concernente l’avvio, l’esercizio e la vigilanza prudenziale dell’attività degli istituti di moneta elettronica(  “IMEL2”).
Il documento sulla trasposizione della IMEL2 predisposto dal MEF riformula in particolare l’intero Titolo V-bis del Testo Unico Bancario, riguardante  gli Istituti di moneta elettronica e apporta altresì modifiche al Titolo V-ter del TUB, al fine di allineare la disciplina degli Istituti di pagamento alle previsioni previste per gli IMEL. Il termine per l’invio di osservazioni era stabilito al 13/05/2011.

Gli schemi di disposizioni in consultazione pubblicati dalla Banca d’Italia danno attuazione alle norme del TUB modificate dal recepimento della IMEL2: il primo aggiorna le “Disposizioni di vigilanza per gli istituti di pagamento e gli istituti di moneta elettronica” mentre il secondo apporta modifiche a talune disposizioni sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari e sulla correttezza delle relazioni tra  intermediari e clienti. Per entrambi i documenti il termine per osservazioni e commenti era stabilito al 20/05/2011.

I tre suddetti documenti sono consultabili sui siti del Ministero dell’economia e finanza e della Banca d’Italia.

(Diana Strazzulli – d.strazzulli@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Tribunale di Bergamo - sezione distaccata di Treviglio, 26 luglio 2012  (leggi la sentenza per este...

Servizi Di Pagamento

- di Giuseppe Santoni, in Banca, Borsa e Titoli di credito n. 5/11, pag. 553 Negli ultimi ann...

Servizi Di Pagamento