Siete qui: Focus On

Punitive damages: una nuova forma di risarcimento del danno?

I punitive damages, anche conosciuti come danni punitivi, sono un istituto giuridico che ha ricevuto il suo primo ufficiale riconoscimento in Inghilterra nel 1275 e la sua prima applicazione nel 1763. Nati con lo scopo di punire e come deterrente agli abusi delle autorità ufficiali si sono, poi, nel tempo diffusi nelle controversie civili.

Tradizionalmente sono stati i Paesi di common law, in particolare gli Stati Uniti d’America, a recepire tale nuovo istituto e a implementarlo con maggior successo all’interno del proprio ordinamento.

Print Friendly
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Privacy e blockchain sono due argomenti che in questi ultimi mesi hanno avuto molta eco mediatica. D...

Focus On

A marzo scorso l’ESMA ha aggiornato le proprie Q&A relative all’attuazione della Direttiva 2...

Focus On

Come incardinare una procedura esecutiva che segue l’esperimento vittorioso dell’azione revoca...

Focus On