Le società per azioni : Codice civile e norme complementari. Tomo I e II

Autore: Pietro Abbadessa e Giuseppe B. Portale
Editore: Giuffrè Editore

La collana Le Fonti del diritto italiano si arricchisce di un nuovo titolo: Le società per azioni. L'Opera, diretta da Pietro Abbadessa e Giuseppe B. Portale costituisce un commentario di ampio respiro sul diritto delle società per azioni, che analizza tutte le disposizioni e i profili di rilievo, attraverso commenti di agevole fruizione e di natura pratica, al contempo corredati da un solido impianto teorico-dottrinale. I commenti tengono conto dei copiosi interventi normativi operati sia a livello europeo sia dal legislatore nazionale (in particolare le novelle più recenti sul salvataggio delle imprese, anche bancarie, in crisi, e in materia di bilancio), nonché delle ultime novità giurisprudenziali - con un'attenzione peculiare agli orientamenti delle Sezioni Unite della Cassazione, come ad esempio in tema di falso in bilancio -, fornendo al professionista e allo studioso uno strumento completo e indispensabile per la risoluzione del caso concreto e per orientarsi nel complesso panorama interpretativo. Al fine di offrire una visione organica della materia, l'Opera presenta un impianto di natura sistematica. Un primo inquadramento, sia storico che comparatistico del diritto delle società per azioni, è dato dalla Parte introduttiva che consta di tre saggi, dedicati rispettivamente, a: La società per azioni: introduzione storica; Il modello dualistico di amministrazione e controllo. Profili storico-comparatistici; Profili di diritto internazionale privato ed europeo delle società. Seguono i puntuali commenti alle disposizioni del Codice civile di interesse, integrate da approfondimenti alle norme complementari di rilievo quali le clausole di trascinamento e accodamento (drag- e tag-along), la disciplina della revisione legale (D.lg. n. 39/2010), il bilancio consolidato (oggetto di novità di rilievo, tra cui l'attuazione della Direttiva 2013/34/UE con il D.lg. n. 139/2015, in vigore dal 1° gennaio 2016), le fusioni transfrontaliere. Completano il volume, gli specifici commenti alle disposizioni rilevanti del Testo unico della finanza (D.lg. n. 58/1998), in particolare sulla disciplina della gestione accentrata e delle società con azioni quotate, correlate puntualmente, anche con rinvii, alle disposizioni codicistiche.

Condividi su