Siete qui: Oggi sulla stampa

Intesa, Generali, Terna e Snam campioni di sostenibilità

Per l’ottavo anno consecutivo Intesa Sanpaolo è l’unica banca italiana inclusa negli indici finanziari internazionali sulla sostenibilità economica, sociale e ambientale. Si tratta dei panieri Dow Jones Sustainability Index Europe e Dow Jones Sustainability Index World, tra i più importanti indici mondiali ed europei. Terna è al primo posto mondiale nel settore Electric Utilities per le performance di sostenibilità ed è il decimo anno consecutivo che entra a far parte dell’indice. Nel mondo delle assicurazioni, è l’italiana Generali a conquistare un posto nell’indice. Il titolo Snam è stato confermato per il decimo anno consecutivo all’interno della classifica. Intesa ha conseguito un punteggio di 80 su 100, contro una media di settore di 54. «Come prima banca in Italia e tra le prime in Europa, siamo orgogliosi di sostenere una crescita responsabile, attenta all’inclusione, alle persone, e all’ambiente, garantendo solidità e trasparenza, elementi alla base di un presente e futuro sostenibili e sempre più importanti nella valutazione del valore di un’azienda», ha commentato l’amministratore delegato Carlo Messina.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Nell’articolato sistema di controllo caratterizzante le società di capitali, particolare rilevanz...

Oggi sulla stampa

Le azioni di responsabilità verso amministratori e sindaci sono possibili per creditori e terzi, ol...

Oggi sulla stampa

Per gli aspiranti avvocati questi sono gli ultimi giorni senza obbligo di frequentare il corso di pr...

Oggi sulla stampa