Informativa sulla privacy

Iusletter è un sito web raggiungibile all’URL www.iusletter.com (il Sito) avente carattere informativo e culturale, privo di scopo di lucro e creato e mantenuto su iniziativa dello Studio La Scala Società tra Avvocati (lo Studio).

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (laddove applicabile) e del Regolamento UE 679/2016 (il Regolamento), lo Studio, in qualità del titolare del trattamento, rilascia la seguente informativa.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1. Ambito del trattamento

Il trattamento riguarda i dati personali degli utenti del Sito (gli Utenti) che intendono ricevere aggiornamenti di carattere professionale e culturale tramite iscrizione alla newsletter (la c.d. Iusletter) o a specifici eventi e altre iniziative dello Studio (gli Eventi).

2. Titolare del trattamento

Lo Studio è titolare del trattamento e rilascia la presente informativa per indicare in modo trasparente e facilmente accessibile, le categorie di soggetti interessati, la tipologia dei dati e dei trattamenti compiuti, le finalità sottese al trattamento, le misure di sicurezza adottate e i soggetti a cui i dati possono essere comunicati.

3. Dati personali oggetto di trattamento

Lo Studio tratta i dati personali degli Utenti nella sola misura in cui tale trattamento sia necessario all’invio delle specifiche comunicazioni richieste dagli Utenti stessi ovvero per l’invio della Iusletter o per la partecipazioni agli Eventi (avviso di reminder e gestione ingressi). I dati personali oggetto di trattamento necessari per l’invio della Iusletter o per la partecipazione a singoli eventi a numero chiuso  sono: il nome, il cognome, l’indirizzo email e l’azienda di appartenenza (altri dati sono facoltativi e non necessari per l’iscrizione al Sito).Nel caso in cui l’Utente intenda partecipare ad un Evento e conseguire i crediti formativi utili per l’assolvimento degli obblighi di formazione continua, oltre ai dati personali sopra indicati, è necessario comunicare allo Studio anche il codice fiscale, il foro di appartenenza e la denominazione dello studio professionale di provenienza.

4. Finalità del trattamento dei dati

Per l’iscrizione alla Iusletter, il trattamento dei Dati Personali è finalizzato all’invio presso l’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente di email aventi contenuto informativo di carattere generale con particolare riguardo a temi di rilievo giuridico e iniziative culturali e formative organizzate, realizzate o patrocinate dallo Studio (newsletter specifica per invito ad eventi).  Per coloro che intendono partecipare a singoli Eventi, il trattamento è finalizzato alla prenotazione dei posti a numero chiuso ed eventualmente alla segnalazione all’ordine di appartenenza dei crediti formativi per la formazione continua professionale maturati per la partecipazione all’Evento.

5. Base giuridica del trattamento

Lo Studio tratta i dati personali degli Utenti unicamente dietro loro espresso consenso. Il trattamento dei dati dell’Utente non è obbligatorio e il consenso prestato può essere revocato in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione.

6. Conservazione dei dati

I dati personali degli Utenti sono conservati per il solo periodo in cui l’Utente aderisce ai servizi informativi della Iusletter. Con la cancellazione dell’Utente dai servizi anzidetti, cessa in trattamento da parte dello Studio con effetto immediato. Tale cancellazione può essere espressa tramite clic sul link presente in ogni invio di posta elettronica della Iusletter. In caso di partecipazione a singolo Evento, i dati personali dell’Utente sono trattati per la sola gestione degli ingressi nelle aule ed eventualmente per la comunicazione dei dati di partecipazione e generalità all’ordine di appartenenza dell’Utente per il conseguimento dei crediti formativi. Dopo tali adempimenti, solitamente non più lunghi di due settimane dalla data dell’0Evento, i dati personali sono cancellati.

7. Comunicazione dei dati

I Suoi dati personali non sono oggetto di comunicazione a soggetti terzi né di trasferimento all’estero.

8. Profilazione e Diffusione dei dati

I Dati Personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

9. Diritti dell’interessato

Gli Utenti hanno diritto di esercitare i diritti riconosciuti dal GDPR. E in particolare ciascun Utente, relativamente ai dati personali che lo riguardano, può chiedere alla Società e da questa ottenere:

  • – l’accesso e la rettifica se inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo) e la limitazione del trattamento (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati, copia dei Dati Personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali Dati Personali ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • – opporsi in qualsiasi momento al trattamento al ricorrere di situazioni particolari che lo riguardano;
  • – revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano l’origine razziale, le opinioni politiche, le convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
  • – proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it). In particolare, gli Utenti che ritengono che il trattamento dei loro dati personali compiuti dallo Studio avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento o dal D.Lgs. 196/2003, hanno il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali con reclamo o ricorso (qui), come previsto dal dall’art. 77 del Regolamento, o di rivolgersi alle opportune sedi giudiziarie come previsto dall’art. 79 del Regolamento.

L’Utente può rivolgersi allo Studio per chiedere informazioni o esercitare i propri diritti contattando il Responsabile Protezione Dati (DPO), Avv. Marco Recchi, all’indirizzo dpo@lascalaw.com oppure scrivendo all’indirizzo e-mail privacy@lascalaw.com, o via posta ordinaria all’indirizzo: Studio La Scala Società tra Avvocati, Via Correggio 43, 20149 Milano.

Print Friendly

Condividi su