Siete qui: Oggi sulla stampa

Iccrea chiude su Npl per un miliardo di euro

Iccrea ha chiuso la cartolarizzazione di crediti deteriorati per un valore di libro pari a circa un miliardo di euro. L’operazione punta al rafforzamento della situazione economico-patrimoniale delle bcc. Ai fini del perfezionamento dell’operazione, il 25 giugno le banche cedenti, rappresentate da 21 bcc e da 2 società del gruppo Iccrea, hanno ceduto un portafoglio di sofferenze a un veicolo di cartolarizzazione che ha emesso ieri, a sua volta, tre classi di titoli: una senior da 282 milioni, idonea ai fini della concessione della Gacs, la garanzia pubblica; una mezzanine pari 31,4 milioni; una junior di circa 10,5 milioni. E questo per un valore complessivo delle notes emesse pari al 31% del valore nominale dei crediti ceduti.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Il governatore della Banca d’Inghilterra Mark Carney ha messo in guardia contro il rischio di una ...

Oggi sulla stampa

Sarà una gara a due, o al massimo tre soggetti, quella per gli Npl (e, forse, la piattaforma) di Ba...

Oggi sulla stampa

Tempo scaduto per Google, che non ha saputo difendersi dalle accuse della Ue sul sistema operativo A...

Oggi sulla stampa