Siete qui: Oggi sulla stampa

Iccrea chiude la cartolarizzazione

Iccrea Banca ha concluso con successo l’operazione di cartolarizzazione di crediti non performing per un gross book value di circa un miliardo. L’operazione rientra nell’ambito delle attività avviate nel contesto del Gruppo bancario Cooperativo di Iccrea, di prossima costituzione, mirate al rafforzamento della situazione economico-patrimoniale delle Bcc per rilanciare la crescita e lo sviluppo delle economie e dei territori sui quali tali Banche operano.
Nel dettaglio, il 25 giugno le banche cedenti, rappresentate da 21 Bcc e da 2 società del Gruppo bancario Iccrea, hanno ceduto un portafoglio di sofferenze per circa 1 miliardo di valore lordo ad un veicolo di cartolarizzazione costituito ex legge 130/99 che ha emesso ieri, a sua volta, 3 classi di titoli ABS. Una Senior, dotata di rating Baa3/BBB- da parte, rispettivamente, delle agenzie Moodys e Scope, pari a 282 milioni e idonea ai fini della concessione della GACS; una mezzanine, dotata di rating Caa2 e B+, rispettivamente da parte di Moodys e Scope pari 31,4 milioni; e una Junior, non dotata di rating, pari a circa 10,5 milioni per un valore complessivo delle notes emesse pari al 31% del valore nominale dei crediti.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Lo scorso anno Google ha smesso di "leggere" le e-mail dei suoi 1,4 miliardi di utenti a scopi pubbl...

Oggi sulla stampa

I concordati preventivi in continuità aziendale “indiretta” sono equiparati a quelli liquidator...

Oggi sulla stampa

Dopo un percorso parlamentare tormentato da scontri, ostruzionismi e occupazioni di Aule e commissio...

Oggi sulla stampa