Siete qui: Focus On

Punitive damages: una nuova forma di risarcimento del danno?

I punitive damages, anche conosciuti come danni punitivi, sono un istituto giuridico che ha ricevuto il suo primo ufficiale riconoscimento in Inghilterra nel 1275 e la sua prima applicazione nel 1763. Nati con lo scopo di punire e come deterrente agli abusi delle autorità ufficiali si sono, poi, nel tempo diffusi nelle controversie civili.

Tradizionalmente sono stati i Paesi di common law, in particolare gli Stati Uniti d’America, a recepire tale nuovo istituto e a implementarlo con maggior successo all’interno del proprio ordinamento.

Print Friendly
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

La diffusione e l’utilizzo della valuta virtuale (o “criptovaluta”) sono connaturati con il te...

Focus On

Il 22 settembre 2018 il Comitato Interregionale Dei Consigli Notarili Delle Tre Venezie ha presentat...

Focus On

Privacy e blockchain sono due argomenti che in questi ultimi mesi hanno avuto molta eco mediatica. D...

Focus On