Siete qui: Focus On

GDPR e tecnologia blockchain sono compatibili?

Privacy e blockchain sono due argomenti che in questi ultimi mesi hanno avuto molta eco mediatica. Da un lato per via del rialzo delle quotazioni del bitcoin lo scorso autunno e dall’altro per via dell’entrata in vigore a maggio di quest’anno del GDPR (il Regolamento (UE) 2016/679 sul trattamento dei dati personali) che ha rivitalizzato l’attenzione del pubblico sul tema del trattamento dei dati personali.

È giunto quindi il momento di chiedersi se legge e tecnologia possono andare a braccetto o se la prima ostacola lo sviluppo della seconda.

Print Friendly
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

La diffusione e l’utilizzo della valuta virtuale (o “criptovaluta”) sono connaturati con il te...

Focus On

Il 22 settembre 2018 il Comitato Interregionale Dei Consigli Notarili Delle Tre Venezie ha presentat...

Focus On

A marzo scorso l’ESMA ha aggiornato le proprie Q&A relative all’attuazione della Direttiva 2...

Focus On