Siete qui: Oggi sulla stampa

Findomestic-Bnl, intesa più ampia

Bnl (Bnp Paribas) e Findomestic hanno ampliato l’accordo commerciale nel settore dei prestiti personali. E questo avviene attraverso due nuovi prodotti digitali di Bnl e di Hello bank!, con un processo dedicato per richiedere e gestire online il finanziamento. L’obiettivo è la specializzazione come leva per migliorare ulteriormente il livello di servizio offerto al cliente e per sviluppare prodotti innovativi.

«Il mondo bancario sta vivendo una trasformazione epocale, complice la diffusione del digitale», ha spiegato Marco Tarantola, vicedirettore generale di Bnl e responsabile della divisione Commercial e private banking. «Cambia la relazione banca-cliente, aumenta il bisogno di qualità e specializzazione e si amplia la gamma di servizi a più alto valore aggiunto, mentre altre realtà industriali stanno entrando in mercati, dai pagamenti ai prestiti, tipici del business delle banche. È in questo contesto che si inserisce la partnership tra Bnl e Findomestic, proponendo un modello di offerta e servizio totalmente online, più ricco e qualificato per intercettare i bisogni connessi alle innovazioni tecnologiche».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

«Relazioni industriali? Ma di che stiamo parlando! Per Ryanair il sindacato non esiste proprio, non...

Oggi sulla stampa

Meno tasse, su i tassi. Nella giornata in cui subisce la pesante sconfitta elettorale in Alabama, Do...

Oggi sulla stampa

Le Bcc più deboli si devono fondere con altre Bcc, mentre tutte le altre devono allinearsi «al pi...

Oggi sulla stampa