Decreto 231/2001: nuove Linee Guida Confindustria per la costruzione dei modelli di organizzazione, gestione e controllo

Confindustria ha recentemente pubblicato (agosto 2014) le nuove Linee Guida per la costruzione dei modelli di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D. Lgs. n. 231/2001.

La nuova versione, anch’essa preventivamente approvata dal Ministero di Grazia e Giustizia, costituisce un aggiornamento del precedente testo del 2008 alle novità legislative, giurisprudenziali e alle prassi applicativa nel frattempo intervenute.

Anche le Linee Guida di recente pubblicazione mantengono la distinzione tra:

–          Parte Generale, che analizza le tematiche connesse ai lineamenti della responsabilità da reato dell’ente, al codice etico (o di comportamento) e sistema disciplinare, all’Organismo di Vigilanza, alla responsabilità da reato nei gruppi di imprese, ai modelli organizzativi e soglie dimensionali;

–          Parte Speciale, dedicata all’approfondimento dei reati presupposto attraverso appositi case study.

17 settembre 2014

(Sabrina Galmarini – s.galmarini@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

In data 22 dicembre 2017 il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato il decreto con il quale ha...

Responsabilita' amministrativa degli enti

"Il principio della scissione degli effetti tra “notificante” e “notificato” va applicato an...

Responsabilita' amministrativa degli enti

Cass. Sez. Penale, 27 gennaio 2015, n. 3786 (leggi la sentenza) Nel processo instaurato per l’a...

Responsabilita' amministrativa degli enti