Siete qui: Oggi sulla stampa

Creval cede npl per 1,6 miliardi detenuti da Aragorn

Il Credito Valtellinese ha perfezionato la cartolarizzazione di un portafoglio di crediti in sofferenza per un gross book value pari a circa 1,6 miliardi di euro. Il veicolo Aragorn ha emesso tre differenti classi di titoli: una tranche senior per 509,5 milioni di euro, con rating atteso in linea con quanto richiesto dalla normativa relativa alla garanzia dello stato (Gacs), una tranche mezzanine provvista di rating – e una tranche junior, rispettivamente per 66,8 milioni di euro e per 10 milioni di euro. I titoli senior resteranno in casa Creval. L’operazione è in linea con gli obiettivi definiti dal piano industriale 2018-2020 in tema di de-risking e miglioramento dell’asset quality.
Il deconsolidamento del portafoglio Aragorn determina un miglioramento dell’ Npl ratio lordo da 19,3% al 31 marzo 2018 a circa l’11,5% pro-forma alla medesima data.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Stime disattese, utenti in calo, ricavi pubblicitari rallentati. Il tutto all’ombra degli scandali...

Oggi sulla stampa

Aumentano di oltre nove punti le compravendite di immobili ad uso abitativo. E crescono di quasi set...

Oggi sulla stampa

Con un mese di anticipo rispetto al limite previsto la Banca centrale europea ha concesso nei giorni...

Oggi sulla stampa