Siete qui: Oggi sulla stampa

Bpm, credito al consumo su del 16%

ProFamily, società del gruppo Banco Bpm specializzata nel credito al consumo, ha erogato l’anno scorso 79.003 operazioni di finanziamento per un volume totale di 575,2 milioni di euro, in crescita del 16% rispetto al 2016. La rete commerciale diretta ha collocato finanziamenti per 460,8 milioni contro i 371,1 precedenti. «È stato un anno ricco di soddisfazioni», ha commentato l’a.d. uscente Massimiliano Becheroni, sostituito nei giorni scorsi da Massimo Dorenti. «Nonostante un contesto economico ancora complesso, abbiamo mantenuto sotto controllo la già ottima qualità del portafoglio e abbiamo rilanciato il comparto commerciale».

Per integrare il valore dell’offerta, ProFamily ha previsto l’affiancamento di prodotti assicurativi a quelli finanziari: il volume d’affari assicurativo nel 2017 è ammontato a 16,8 milioni. «Per il 2018 la società continuerà a focalizzare la propria attività nello sviluppo della rete distributiva, che le consenta di essere presente su tutto il territorio nazionale per il conseguimento di un significativo incremento del business», ha annunciato Dorenti.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Le aziende italiane del fintech fanno squadra e mettono insieme le forze dando vita a Fabrick, una p...

Oggi sulla stampa

Non aveva superato gli stress test della Federal Reserve e in molti avevano iniziato a disegnare una...

Oggi sulla stampa

Un solo “passaporto” per dare diritto a un’innovazione meccanica, a una soluzione farmacologic...

Oggi sulla stampa