Siete qui: Oggi sulla stampa

Il bitcoin perde il 25% in quattro giorni

Il prezzo del bitcoin ha perso un quarto del suo valore negli ultimi quattro giorni: il valore della criptovaluta è sceso sotto i 6 mila dollari (5.143 euro) dopo avere toccato il record di 7.900 dollari (6.772 euro) la scorsa settimana. La discesa è legata al possibile lancio di future sul bitcoin e al timore di bolle speculative. Anche intorno a 6 mila dollari il valore è comunque sestuplicato quest’anno.

Intanto l’Esma, l’autorità europea per la supervisione degli strumenti finanziari e dei mercati, ha messo in guardia gli investitori sulla rischiosità delle Ico, le piattaforme di scambio dei bitcoin. E questo perché, in caso di controversie, c’è il rischio di non poter ricorrere in giudizio, perché le Ico «non rientrano nel campo di applicazione delle leggi e dei regolamenti europei».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

L’accordo sulla Brexit sembra questione di ore, ma anche no. Ieri il capo negoziatore britannico D...

Oggi sulla stampa

Non dovranno solo preoccuparsi di come attrezzarsi per spedire, a partire dal prossimo primo gennaio...

Oggi sulla stampa

Responsabilità professionisti: l'attività svolta dall'avvocato in situazioni di incompatibilità v...

Oggi sulla stampa