Siete qui: Oggi sulla stampa

Alitalia e le voci di un nuovo commissario

Nessuna modifica in commissione speciale alla Camera al decreto legge su Alitalia, che la prossima settimana sarà esaminato dall’assemblea di Montecitorio. Ma la vera partita da definire resta la posizione del governo Lega-M5S sul futuro della compagnia, per la quale finora non ci sono state proposte vincolanti di acquisto e le tre proposte presentate ai commissari(soprattutto Lufthansa, ma anche quelle easyJet e Wizz Air) avrebbero come conseguenza pesanti tagli all’occupazione. Secondo indiscrezioni il M5S avrebbe intenzione di modificare la composizione del collegio dei commissari (Luigi Gubitosi, Enrico Laghi, Stfeano Paleari)e potrebbe proporre come nuovo commissario il professor Ugo Arrigo, docente di economia all’università Bicocca di Milano, autore di numerosi interventi e articoli critici sulla gestione del dossier Alitalia. È un’ipotesi circolata ieri con insistenza, senza conferme ufficiali. Secondo indiscrezioni, qualora si decidessero modifiche, la posizione più debole tra i commissari sarebbe quella di Enrico Laghi, il quale è anche commissario dell’Ilva e ha altri incarichi societari.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Ryanair e Wizz Air nel mirino dell’Antitrust per la scelta di far pagare il bagaglio a mano da por...

Oggi sulla stampa

Amazon ruba i «rivenditori migliori». eBay ha fatto causa al colosso di Jeff Bezos sostenendo che ...

Oggi sulla stampa

Il fuoco di sbarramento contro la nazionalizzazione di Alitalia trova il primo sponsor di peso: Conf...

Oggi sulla stampa