Siete qui: Oggi sulla stampa

Alitalia, tra dieci giorni la posizione del Governo

Entro dieci giorni il ministro Luigi Di Maio, è disponibile a presentarsi in Parlamento per spiegare la posizione del governo su Alitalia, cioè se andrà avanti la vendita o si cercherà invece un’altra strada, compresa l’ipotesi di intervento statale. È l’indicazione data ieri da Di Maio- hanno riferito diversi deputati – alla commissione della Camera che esamina il decreto di proroga al 31 ottobre del termine per completare la vendita di Alitalia. La vendita in realtà è arenata, anche perché le tre proposte presentate postulano pesanti tagli all’occupazione. La richiesta di un chiarimento è stata fatta dal deputato Pd Gianluca Benamati. «C’è stata una richiesta delle opposizioni di una discussione maggiore – ha detto il relatore, Guido Guidesi (Lega)- tutti abbiamo dato questa disponibilità. Il ministro si è insediato da una settimana, aspettiamo che prenda in mano la situazione, poi quando ci saranno le commissioni permanenti, al massimo tra dieci giorni» si riaprirà il confronto. Di Maio – secondo un deputato – ha detto di «avere molto presente il tema, con un occhio sull’occupazione a cui tiene molto». Il decreto andrà in aula la prossima settimana. «Il governo dovrà decidere cosa fare su Alitalia, per cui – ha detto Guidesi – la discussione sarà sulle intenzioni del governo».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

Ryanair e Wizz Air nel mirino dell’Antitrust per la scelta di far pagare il bagaglio a mano da por...

Oggi sulla stampa

Amazon ruba i «rivenditori migliori». eBay ha fatto causa al colosso di Jeff Bezos sostenendo che ...

Oggi sulla stampa

Il fuoco di sbarramento contro la nazionalizzazione di Alitalia trova il primo sponsor di peso: Conf...

Oggi sulla stampa