Siete qui: Focus On

Trust: evoluzione e nuove frontiere possibili

Lontani i tempi in cui la sua inammissibilità, per il nostro ordinamento, era dato certo ed acquisito, il trust gode oggi di una sempre più crescente applicazione. A partire dalla ratifica della Convenzione de l’Aja del 1° luglio 1985, intervenuta, in Italia, con la Legge 16 ottobre 1989, n. 364, il trust ha trovato il proprio spazio anche nel nostro sistema, con il susseguirsi di numerose richieste di riconoscimento anche dei cd. trust interni, ossia di quei trust istituiti per gli scopi più disparati, i cui elementi “significativi” sono localizzati all’interno del nostro ordinamento.

Ciononostante, l’istituto continua ancora oggi a destare forti sospetti e diffidenze.

Print Friendly
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche

A seguito del Regolamento Bruxelles I-bis, il diritto dell’UE in materia di giustizia civile ha ra...

Focus On

I punitive damages, anche conosciuti come danni punitivi, sono un istituto giuridico che ha ricevuto...

Focus On

La direttiva 2004/39/CE in materia di mercati degli strumenti finanziari, alla quale ci si riferisce...

Focus On